Tag

L’attualità dell’avanguardia, della filosofia e di Mario Soldati
nei nuovi numeri delle riviste edite da Interlinea
(da “Autografo” e “Nuova corrente” a “Microprovincia”)

Interlinea rinnova l’impegno che da anni porta alla pubblicazione di riviste di letteratura, filosofia, storia e cultura. In questi primi mesi del 2014 due sono le nuove uscite: “Autografo” 50, rivista fondata da Maria Corti e promossa dal Fondo Manoscritti dell’Università di Pavia, e “Nuova Corrente” 152, dedicata al dibattito sull’attualità della filosofia come phàrmakon di vita. Entrambe sono state inserite in fascia “A” nella valutazione scientifica nazionale.

“Autografo” 50. Novissimi (e dintorni) fra due sponde, a cura di Maria Antonietta Grignani e Federico Milone. L’archivio di Alfredo Giuliani, da alcuni anni presso il Centro Manoscritti di Pavia, ha svelato innumerevoli e importanti novità, sia in rapporto alla nascita e configurazione del sodalizio e dell’antologia I Novissimi, sia per quanto riguarda l’opera di Giuliani stesso e dei primi suoi compagni di strada: Balestrini, Pagliarani, Porta, Sanguineti. Questo numero della rivista raccoglie gli atti del convegno internazionale di Pavia, che a fine 2012 ha visto “tra due sponde”, l’italiana e la statunitense, ragguagli del tutto sconosciuti sulle carte autografe e sui carteggi. Una descrizione dell’archivio Giuliani, un inedito e un ricordo di prima mano accompagnano il volume. La rivista è diretta da Maria Antonietta Grignani e Angelo Stella.

 

 “Nuova corrente” 152. Filosofia: una guida per la vita? Le tentazioni di un nuovo ellenismo, a cura di Pierfrancesco Fiorato, Santino Mele e Enrico Tacchella. L’interesse per la filosofia sembra godere oggi di buona salute. La domanda di senso che questo interesse esprime, non immune da forme di spettacolarizzazione, è un fenomeno che manifesta l’esigenza di recuperare una distanza critica rispetto a un mercato mediatico percepito come anestesia del pensare, e allo stesso tempo individua forse nella filosofia la forma di una decente esperienza di felicità, individuale e pubblica. Questo numero offre una ricognizione sullo status quaestionis, all’interno di un’analogia possibile tra il nostro presente e la cultura ellenistica. La rivista è diretta da Stefano Verdino.

 

La casa editrice annuncia anche l’uscita, entro fine marzo, del nuovo volume di “Microprovincia”, dedicato alla riscoperta di Mario Soldati.

“Microprovincia” 51-52. Mario Soldati tra luoghi e memoria. Inediti, testimonianze, studi e immagini. A sessant’anni dal suo best seller che è stato tra i primi italiani del dopoguerra, Lettere da Capri, Mario Soldati è ricordato con inediti (lettere, un atto unico e una straordinaria intervista-confessione), testimonianze e studi, oltre a immagini fotografiche d’archivio. Con testi di Gualberto Alvino, Giorgio Bárberi Squarotti, Massimo A. Bonfantini, Pierfranco Bruni, Carlo Carena, Antonio Castronuovo, Lino Cerutti, Roberto Cicala, Alessandra Farina, Angelo Gaccione, Stefano Ghidinelli, Elisabetta Orlandi, Ercole Pelizzone, Giovanni Tesio, Marco Travaglini, Anna Soldati.

 

 
Info e richieste: 0321 612571

edizioni@interlinea.com

www.interlinea.com

 

 

 

 

Annunci