Tag

card ugo per stampa

11/3/2015
 Ugo Locatelli
Fotografia Scrittura Sperimentazione 1962 – 1972
DERBYLIUS LIBRERIA GALLERIA D’ARTE

 La mostra è una sintesi antologica sulla ricerca artistica di Ugo Locatelli attraverso opere realizzate con diversi mezzi dal 1962 al 1972″: fotografie, mostre portatili, libri figurati, light box, iscrizioni con timbri, carotaggi, installazioni, interventi in spazi pubblici.

COMUNICATO STAMPA

Inaugura mercoledi 11 marzo 2015, alla Galleria Derbylius di Milano in Via Pietro Custodi n. 12, la mostra di Ugo Locatelli “Fotografia, Scrittura, Sperimentazione 1962 – 1972. Questa ricerca nella filigrana del Reale trova nel campo artistico, filosofico e scientifico il proprio luogo di azione e interazione, oltre le abitudini di pensiero (http://www.ugolocatelli.it).

Per l’autore l’apparenza è la superficie di una profondità da esplorare, riaprendo ogni situazione visiva che si presenti come definitiva, attraverso uno sguardo ‘generativo’.

Con una serie di mostre in Italia e all’estero Locatelli segnala il metodo di ricognizione visiva e mentale, e alcune risonanze con la scrittura combinatoria di Roussel, il pensiero di Duchamp, le indagini sulla realtà di Klein, Magritte e Manzoni; partecipa al Festival di Fiumalbo (MO) “Parole sui muri” nel 1967 e 1968; collabora con Ben Vautier del movimento Fluxus per creare il “Festival internazionale Non-Art” nel 1969, anno in cui definisce l’operazione “Carotaggio”; realizza con lo scrittore Sebastiano Vassalli “Il Mazzo. Gioco del Teatro del Mondo”, scrittura scenica originata dal libro “Ideogrammi Fonogrammi” del 1969, esposta alla Biennale di Venezia del 1972 nella sezione “Il libro come luogo di ricerca”; nello stesso anno realizza il progetto “Aree e Tracce” alla Galleria Diagramma di Inga-Pin a Milano.

Il percorso di questo decennio è stato oggetto nel 2002, all’Università di Parma, della tesi di laurea in Storia dell’Arte Contemporanea di Filippo Lezoli “Ugo Locatelli 1962-1972 – Fotografia Scrittura Sperimentazione”, pubblicata nel 2003 dalla Fondazione Italiana per la Fotografia di Torino.

Estratti e documenti di:

Vincenzo Accame – Paolo Barbaro – Luciano Caruso – Luisella d’Alessandro

  1. Giulia Dondero – Eleonora Fiorani – Eugenio Gazzola – Luciano Inga-Pin

Filippo Lezoli – Michele Perfetti – Piero Racanicchi – Patrizia Soffientini

Lorenzo Spagnoli – Sebastiano Vassalli – Ben Vautier – Marisa Vescovo.

Nel corso della mostra sarà presentata la ristampa del pieghevole “Storia di un pedone bianco (innamorato) di una regina nera” realizzato con Luciano Caruso nel 1968.

Le prime 50 copie del catalogo sono numerate, firmate e corredate da due multipli del periodo.

Carla Roncato
Derbylius Libreria Galleria d’arte
Via P. Custodi, 12 – Milano
Tel. 02/39437916 – 340/6429760
info@derbylius.it – www. derbylius.com

Annunci