Tag

RegistratoreNucleare - Invito

IL REGISTRATORE NUCLEARE
Esemplare numero VII

Nello spazio di Via Sant’Agnese 19R, animato in precedenza da CHAN, si avvia mercoledì 25 marzo un nuovo progetto espositivo associato al MUCAS, Entr’acte, che si propone di ordinare manifestazioni legate alla creazione “glocal” e alle avanguardie del secondo dopoguerra, prestando particolare attenzione alla dimensione documentale e bibliografica.
La prima iniziativa riguarda il Registratore Nucleare, raccolta di trenta documenti originali del movimento fondato da Enrico Baj e Sergio Dangelo relativi al periodo 1951-1961, realizzata dalla Galleria Schwarz di Milano nel 1962.
Oltre al “Manifeste de la Peinture Nucléaire” (1952) e ai successivi “Per una pittura organica” (1957), “Contro lo stile” (1957, sottoscritto anche da Piero Manzoni) e “Manifeste de Naples” (1959), sono presenti i quattro numeri della rivista “Il Gesto”, “Immagine e forma” di Asger Jorn, “Laszo Varga”, poema di Edoardo Sanguineti, grafiche di Joe Colombo e di Sergio Dangelo insieme a numerosi cataloghi, dépliants e annunci di mostre.
La rassegna, curata da Sandro Ricaldone, potrà essere visitata sino al 18 aprile con orario dal mercoledì al venerdì fra le 16,00 e le 19,00.

Inaugurazione mercoledì 25 marzo 2015, dalle ore 18,00.

ENTR’ACTE
VIA SANT’AGNESE 19 R – GENOVA
25.3.2015 – 18.4.2015

Mercoledì – venerdì 16.00 – 19.00

Annunci