Tag

CORPI SENZA LUOGO
12-28 Novembre 2015
Galleria Studio 44, Vico Colalanza 12r, Genova
Inaugurazione giovedì 12 Novembre 2015 alle ore 18,00 presso la sede della galleria Studio 44   Ore 18,30 riflessione tra artisti, giornalisti, operatori impegnati nel sociale

!cid_EF93D20CE1CE4C36A294C6BC1D2E49CB@LuisellaPC

 

Attraversare luoghi e idee
non fermarsi
il termine arriverà
e non saremo pronti.

Di fronte ad una devastazione e a una mancanza di umanità e dignità, l’arte ha qualche potere?
Con un’azione artistica, noi possiamo suscitare una riflessione o un’azione?

Con queste domande vogliamo aprire la mostra di Luisella Carretta alla Galleria Studio 44, che è il culmine di una riflessione sulla migrazione e sulla sopravvivenza iniziata dieci anni fa, nel luglio del 2005 a Varkaus, in Finlandia, con l’installazione Not Admitted dove i vestiti vuoti rimandavano al ricordo di coloro che muoiono ogni giorno e in ogni luogo del mondo, tentando di attraversare le frontiere. Al centro dell’installazione c’era una lunga lista di nomi di uomini e donne: persone provenienti da differenti paesi, Not Admitted, cioè respinte.
L’artista con la collaborazione di Carolina Cuneo ha recentemente riportato alla luce il tema con Transire, performance – installazione svoltasi a Palazzo Ducale a Genova nell’ambito della manifestazione Le latitudini dell’arte, nel 2013, riscuotendo molta attenzione da parte del pubblico.
Un Transire forzato senza speranza di sopravvivenza. Ma attraversare il mare è anche altro: è credere che non dobbiamo mai fermarci ad una apparente impossibilità, che osare è giusto e ci porterà lontano e altrove. L’arte è una via per comunicare che supera ogni confine.
L’installazione che Luisella Carretta presenterà presso Galleria Studio 44 insieme a una sezione che ripercorre storicamente le tappe della riflessione artistica sulla migrazione, sarà accompagnata da una galleria fotografica di Carolina Cuneo.

Questo lavoro vuole essere il punto di partenza per una riflessione che inizierà alle 18,30 a cui tutti voi siete invitati a prendere parte.

Parteciperanno:
Luisella Carretta, Carolina Cuneo, artiste 
Elena Fiorini, assessore legalità e diritti al comune di Genova
Pietro Tarallo, giornalista free-lance – traveller writer
Angelo Gualco, artista impegnato nel sociale con Massoero 2000
Rita Sgarban della comunità per i minori richiedenti asilo Tangram
Stefano Bigazzi, La Repubblica

Annunci