Tag

,

Copertina verri

E’ uscito nei giorni scorsi il numero 59 della nuova serie della storica rivista “il verri” fondata nel 1956 da Luciano Anceschi. Questo fascicolo è interamente dedicato alla figura e all’opera del grande linguista e semiologo francese Roland Barthes (1915-1980), autore di saggi quali L’impero dei segni e Miti d’oggi.

Interventi di: Daniele Giglioli, Stefano Agosti, Paolo Fabbri, Poalo Zublena, Gianfranco Marrone, Francesco Marsciani, Isabella Pezzini; Tiziana Migliore; Filippo Pennacchio.Il numero si chiude con una recensione di Giulia Niccolai al romanzo Arrenditi Dorothy! di Marilena Rende edito da L’Orma. Il disegno in copertina è di Dana De Luca.

Advertisements