Tag

Sabato 2 Aprile 2016

h. 11.00 
Incontro con Lamberto Pignotti 
Auditorium Santa Margherita
Campo Santa Margherita
Dorsoduro, 3689
30123 Venezia

h. 13.00
Inaugurazione di SCORE
Palazzo Malcanton Marcorà – 4° piano
Dorsoduro 3484/D – Calle Contarini
30123 Venezia

10:47 (18 minuti fa)

!cid_ii_153891cf41eaa487

A Venezia nasce il primo centro di studi italiano dedicato alla ricerca verbo-visiva. Svolgerà una sistematica attività di ricerca, valorizzazione e diffusione delle ricerche verbo-visive sviluppatesi in Europa e nel mondo a partire dall’immediato secondo dopoguerra. La poesia concreta, visiva e sonora, infatti, è un fenomeno transmediale nato nel seno della Neoavanguardia degli anni Sessanta. È un intreccio ibrido e interdisciplinare fra arti visive, letteratura e cultura.
Il Centro Studi sulle Ricerche Verbo-Visive Internazionali (Study Centre on Verbo-Visual Research – SCORE) nasce dalla collaborazione tra il Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali dell’Università Ca Foscari di Venezia e laFondazione Bonotto. Sarà presentato nell’ambito del Festival “Incroci di civiltà” (2 aprile ore 11.30, Auditorium Santa Margherita) con una lectio magistralis sulla ricerca verbo-visiva in Italia tenuta da Lamberto Pignotti, inventore della Poesia Visiva che incrocia immagine e parola nello spazio di una comunicazione sperimentale e dialogica.
Il Centro Studi SCORE si inserisce nell’orizzonte di un crescente interesse per le esperienze verbo-visive e il conseguente sviluppo della ricerca accademica in quest’area, puntando ad assumere una posizione di rilievo a livello internazionale sviluppando collaborazioni con università europee nelle quali già esistono programmi di approfondimento simili.
Attraverso il Centro Studi, il patrimonio documentale della Collezione Luigi Bonotto, una delle più importanti collezioni al mondo per la poesia concreta, visiva e sonora (con opere, edizioni, riviste, libri, libri d’artista, epistolari, poster, flyers, registrazioni audio e video, ecc.) sarà a disposizione dei ricercatori.
Il Centro troverà spazio all’interno del Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali di Ca’ Foscari, che la Fondazione Bonotto ha individuato come partner di riconosciuto prestigio e già sede del Laboratorio Phonodia, uno dei primi archivi online sonori e multilingue in Italia dedicato alla poesia contemporanea.
SCORE, dotato di un Consiglio scientifico di qualità e di un direttore, collaborerà con la Fondazione Bonotto programmando e mettendo in atto le attività previste dall’accordo e rispondendo all’impegno, sancito dallo statuto della Fondazione Bonotto, di sostenere studi relativi alla storia e alla critica d’arte contemporanea.
Il Centro SCORE, dunque, sosterrà le ricerche scientifiche sia partecipando all’attività di catalogazione delle raccolte di documenti conservati nella Collezione Luigi Bonotto e sviluppandone le metodologie, sia finanziando borse di ricercaannue per gli studenti che realizzeranno tesi di Laurea Specialistiche o di Dottorato su tali materiali.
Inoltre, promuoverà laboratori di studio, incontri internazionali e giornate studio su temi inerenti la Poesia concreta, visiva e sonora sostenendo la redazione e la pubblicazione di edizioni scientifiche dedicate all’opera, agli scritti teorici, agli epistolari e alle biografie degli autori di quelle esperienze estetiche.

 
Advertisements